È possibile assumere gli integratori di omega 3 per perdere peso

Magari più noti per i benefici a livello cardiovascolare, gli omega 3 hanno anche proprietà dimagranti non trascurabili: vediamo insieme, secondo alcuni studi, di quali si tratta.

I benefici degli omega 3 non sono solo a livello cardiovascolare

L’alimentazione è spesso la miglior alleata di un organismo sano: eppure, a causa della frenesia e delle difficoltà quotidiane, non è sempre possibile curare la dieta in modo ottimale. Ecco perché, ad esempio, è importante non far mancare mai omega 3 e le loro proprietà per contrastare potenziali problematiche. Sebbene non siano conosciuti per questa loro caratteristica, gli omega 3 hanno proprietà dimagranti non trascurabili che sono state dimostrate da alcuni studi. A questo proposito, la domanda non è tanto se la tipologia di grassi polinsaturi essenziali omega 3 fa ingrassare o dimagrire di per sé. Piuttosto, è interessante notare come oltre ad assicurare un’azione di tipo antinfiammatoria, gli omega 3 nelle dosi corrette (non quelle indicate in modo casuale su diversi forum) sono utili per dimagrire grazie al fatto che ripristinano la sensibilità insulinica. Gli omega-3 non fanno quindi male al fegato e non hanno alcun legame con la pancia gonfia, come si trova scritto talvolta qua e là su portali di vario genere. Ti stai chiedendo se tu abbia bisogno di integranti di omega 3 e 6 e quando assumerli? Per avere una risposta personalizzata in questo senso, ricordati di consultare sempre il medico.