Nel 1989  Nathalie Gueneau, imprenditrice francese con una spiccata passione per la botanica ed il mondo del naturale, durante un viaggio in Cile sperimenta di persona, dopo essersi gravemente ustionata le labbra, le potenzialità terapeutiche e rigeneranti dell’Olio di Rosa Mosqueta (Affinis Rubiginosa). 

La Rosa Mosqueta è una varietà di rosa canina che cresce allo stato selvatico, in un habitat incontaminato dell’altopiano nel centro-sud del Cile. Dai frutti si estrae un olio naturalmente caratterizzato da una incomparabile ricchezza di acidi grassi essenziali, come gli Omega 3 vegetali.

La Nascita di Italchile

Nathalie Gueneau entra in contatto con il team di ricercatori del dipartimento di chimica farmaceutica dell’Università di Concepciòn che avevano rilevato e sperimentato, già negli anni ’80, le proprietà dermocosmetiche della Rosa Mosqueta (o Rubiginosa).

E’ la scintilla che porta alla nascita di Italchile, impresa animata dalla missione di sviluppare la produzione dell’olio di Rosa Mosqueta per pressione a freddo. Tale procedimento è in grado infatti di preservarne le eccezionali proprietà, rendendolo disponibile in forma “extravergine”.

Grazie  alla filiale cilena, Italchile controlla l’intero processo produttivo dell’olio di Rosa Mosqueta, dalla raccolta all’essiccazione, dall’estrazione alla trasformazione.

Coerentemente con la filosofia aziendale, già nel 1995 Italchile – sempre per prima –  ha ottenuto per il suo Olio di Rosa Mosqueta la certificazione biologica.

Questo olio di rosa è l’ingrediente principale dell’intera linea di cosmesi biologica vegetale Rosa Mosqueta e degli integratori alimentari Omegarosa® e Omegarosa® Plus.

Nel 2002/2003, Italchile è stata in assoluto una tra le prime imprese ad ottenere anche la certificazione di “Cosmetique Biologique” (cosmesi biologica) di Ecocert.

Un’esclusiva Italchile: la Dinamizzazione

Grazie alla collaborazione con le Università europee che misurano obiettivamente la concentrazione biofotonica dei prodotti, tutti i cosmetici ed integratori Italchile sono bio-dinamizzati con un processo innovativo che ripristina nel prodotto finale l’energia presente nella pianta in natura: la dinamizzazione.