Integratori di omega tre di alta qualità

Una buona alimentazione apporta all’organismo il giusto quantitativo di acidi grassi polinsaturi. Se il medico vi avesse suggerito di compensare eventuali carenze, gli integratori degli omega tre potrebbero aiutarvi a porre rimedio.

Gli alimenti con omega 3

Il nostro organismo necessita di un’alimentazione sana, variata e ricca di nutrienti. Pensate, infatti, che attraverso gli alimenti che selezioniamo e portiamo in tavola siamo in grado di non fargli mancare tutti micro e macronutrienti necessari per farci sentire in forma e, al tempo stesso, per fargli svolgere correttamente tutte quelle funzioni vitali. Gli omega 3, per esempio, sono uno di quegli elementi che sono fondamentali per il nostro organismo e che non possiamo autoprodurre. Proprio per questo, è necessario ricordarsi di mangiare determinati alimenti che li contengano in quantità ottimale e, al bisogno, aiutarvi con gli integratori di omega 3. Ma cosa sono gli omega tre e quali sono quegli alimenti che sono ricchi di omega 3 e portano tanti benefici al nostro organismo?

Gli omega 3 sono dei lipidi essenziali per il nostro organismo, importanti soprattutto per le membrane delle cellule. Il nostro organismo ne ha bisogno, giacché contribuiscono ad un sistema immunitario sano, ma anche al funzionamento corretto del sistema polmonare, cardiovascolare ed endocrino. Al tempo stesso l’omega 3 è antinfiammatorio e consente di influenzare positivamente l’organismo di quelle persone che si manifestano uno stato infiammatorio della pelle o di altri organi interni come l’intestino.

Potete contribuire a soddisfare questa esigenza con diversi cibi benefici e ricchi di omega treselezionando, per esempio, il pesce azzurro come sgombro, merluzzo, acciuga, sardina, aguglia, aringa ecc. I migliori omega 3 naturali, però, li potete trovare anche nella frutta secca. In tal caso, parliamo di noci, mandorle e pistacchi che potrete aggiungere alla vostra colazione oppure direttamente nelle vostre insalate. Gli acidi grassi polinsaturi li potrete trovare anche nelle alghe secche come la kombu e la nori, perfette per la preparazione di un brodo di pesce. Che dire poi di alcuni oli? In commercio potrete acquistare l’olio di semi di lino, l’olio di semi di Chia, di canapa, di soia e di noce per condire le vostre insalate e, al tempo stesso, integrare la dose giusta di queste sostanze così importanti per il nostro organismo.

Se con un’alimentazione di questo tipo non riuscite comunque ad ottenere il giusto quantitativo di omega tre, il nostro suggerimento è di scegliere un prodotto che possa in qualche modo aiutarvi a non incorrere in gravi carenze, consultando sempre il medico. In tal caso, potreste acquistare le capsule di omega 3 di Mosqueta’s che sono preparate con olio di rosa mosqueta biologico, grande fonte di acidi grassi polinsaturi di tipo vegetale.

Le controindicazioni degli omega tre

Parliamo degli omega 3 e delle indicazioni che vi possono essere nella loro assunzione attraverso delle capsule assunte quotidianamente durante il pranzo e la cena. Tra le prime controindicazioni degli omega tre vogliamo trattare quelle che riguardano le persone che soffrono di emorragie: in particolare, sembra che gli acidi grassi essenziali possano interagire insieme alla terapia farmacologica, influenzando la coagulazione del sangue e rendendolo conseguentemente più fluido. Questo aspetto potrebbe rappresentare un grave pericolo in un individuo non sano, poiché un prolungato sanguinamento e una lenta coagulazione del sangue potrebbe portare a una grave perdita di sangue. Il nostro suggerimento è di non improvvisarsi degli specialisti, specie se ci sono delle condizioni di salute particolari, e chiedere un consiglio al farmacista o al proprio dottore.

Tra le altre controindicazioni degli omega 3 non possiamo fare e meno di menzionare quelle che toccano i soggetti allergici: ci riferiamo soprattutto alle persone che desiderano prendere questi integratori con gli omega 3 derivati da prodotti ittici. Nonostante non sia chiaro dal punto di vista scientifico se è sicuro per gli allergici assumere questo tipo di capsule, il nostro suggerimento è di prendere l’integratore di omega tre come il nostro, di origine vegetale. In questo modo, non vi sarà alcun pericolo di incorrere in spiacevoli effetti collaterali con l’ingerimento della perla di omega tre.

Delle controindicazioni degli omega tre si potrebbero verificare anche in caso di cattiva conservazione del prodotto: è sempre importante poter tenere le capsule degli acidi grassi polinsaturi lontano dal calore e dalla luce, poiché possono deperire velocemente. Un altro aspetto importante che riguarda questi lipidi è relativo al dosaggio: molti pensano che gli omega 3 per dimagrire debbano esser ingeriti in grandi quantità. In realtà, dovrete seguire le indicazioni del vostro medico, assumendone da 2 a 6 capsule al giorno durante in pasti. In questo modo, sarete certi di non provocare alcun danno!

Se non doveste seguire queste raccomandazioni, assumendo una dose giornaliera di omega-3 eccessivamente elevata, potreste dover fare i conti con fastidiosi disturbi intestinali.

Un altro aspetto da non dimenticare riguarda le donne incinte: si è spesso portati a pensare in maniera errata che di principio le gestanti non possano assumere degli integratori di omega 3, ma in realtà non è così. Allora a cosa serve prendere gli omega tre durante la gravidanza? Durante questo periodo di vita della donna, infatti, il corpo ha bisogno di tantissimi nutrimenti che aiutano lo sviluppo del feto. Nel complesso, quindi, è sempre bene fare attenzione ad integrare correttamente tutti i micro e macronutrienti di cui si necessita, inclusi pure gli acidi grassi polinsaturi.

Terminiamo dicendo che se deciderete di godere dei benefici degli omega tre con Mosqueta’s potrete esser certi di avere tra le mani un prodotto di qualità, certificato ECOGRUPPO. Potrete considerare l’acquisto di Omegarosa e Omegarosa Plus per fare un ciclo di omega 3. In questo modo, potrete iniziare sin da subito a godere dei grandi benefici derivanti dall’assunzione di questi integratori che sono ricchi pure di vitamina E, vitamina A e fitosteroli, senza interrogarvi circa delle presunte controindicazioni sugli omega 3 che abbiamo citato nei paragrafi precedenti.

Vista la qualità del nostro prodotto, ci sentiamo di consigliare il consumo di questi omega tre anche da parte dei bambini, ovviamente sempre previo controllo del vostro medico. Vi state chiedendo dove si trova il nostro integratore di omega tre? I nostri omega tre li trovate sull’e-commerce oppure presso le erboristerie, negozi biologici, farmacie e parafarmacie della vostra città, ad una fascia media di prezzo.